PRIOLO

GARGALLO

AMBIENTE-CULTURA-POLITICA-TURISMO-NEWS

priolo gargallo, priolo, salvo maccarrone, priolo, magnisi, thapsos, tapso, priolo gargallo, manomozza, basilica san foca, priolo

www.priolo.da.ru

 

  

                  

 

         

In questo momento vi sono 211 persone che leggono questa notizia.

Related Posts with Thumbnails

30 dicembre 2009- ANCORA EMISSIONI DI FUMI VELENOSI - ERG NORD AUGURA AI PRIOLESI, AI MELILLESI e AGLI AUGUSTANI,UNA MORTE LENTA E ANGOSCIANTE
E tutto questo continuo , giornaliero e massiccio inquinamento alla faccia del prof. Salvatore Sciacca (Cipa), che si ostina a non tenere conto delle drammatiche rivelazioni dell' Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) sulle cause di morte dei residenti del triangolo industriale della morte Augusta, Priolo, Melilli.



Questa area della Sicilia sud orientale oltre che essere stata dichiarata "area ad elevato rischio di crisi ambientale" e' divenuta negli scorsi anni un sito di interesse nazionale e, quindi, da bonificare con immediatezza.

Ma di bonifiche nemmeno l'ombra mentre l'escaltion di morti correlate con il massiccio e cinquantennale inquinamento provocato delle industrie, prosegue senza soste.

Ma tale correlazione "causa-effetto" non va proprio giù agli industriali inquinatori i quali, al fine di minimizzare l'enorme portata scientifica dell'OMS, hanno messo in prima linea il loro uomo di punta, il prof. Salvatore Sciacca il quale da controllore degli inquinatori (operando a stretto contatto con la Procura della Repubblica di Siracusa) è divenuto il loro migliore difensore (oggi il prof, Sciacca è a capo del Cipa, quell'organo creato dagli industriali per controllare le loro stesse emissioni), Sciacca, con dichiarazioni quantomai beffarde per il Popolo Inquinato che muore di cancro e di mille altri malanni provocati dagli inquinament di cielo, terra, mare e acqua da bere, è giunto persino a negare l'evidenza dei fatti. Secondo questo esperto l'aria che si respira nella zona industriale sarebbe più salutiva di quella che si respira in città.

Il Popolo Inquinato non ci sta ed ha annunciato l'apertura di una clamorosa vertenza al fine di promuovere le immediate bonifiche e la richiesta di risarcimenti pecuniari per i massicci inuinamenti, di ogni genere e natura, che non accennano a diminuire.

Salvo Maccarrone, 30 dicembre 2009, ore 10:54


 

 

 

© 2001-2008 Salvo Maccarrone
stats
 
www.maccarrone.da.ru - priolo.altervista.org - www.priolo.da.ru

Nuova Paura a Priolo per l'ennesimo
BOTTO ERG
13 ottobre 2008
Botto Erg del 13 ottobre 2008
 
NO all'anonimato
No all'anonimato su www.maccarrone.da.ru

Statistiche

 

statsGoogle2008