PRIOLO

GARGALLO

AMBIENTE-CULTURA-POLITICA-TURISMO-NEWS

priolo gargallo, priolo, salvo maccarrone, priolo, magnisi, thapsos, tapso, priolo gargallo, manomozza, basilica san foca, priolo

www.priolo.da.ru

 

  

                  

 

         

L'avvenire ci tormenta, il passato ci trattiene, il presente ci sfugge (Gustave Flaubert)

Related Posts with Thumbnails

E COSI' DOPO GLI IGNOBILI TEATRINI, DOPO IL VOLTAGABBANA, DOPO GLI SPETTACOLI POCO EDIFICANTI NON CERTO ADDITABILI AD ESEMPIO E DOPO AVER CONDANNATO A MORTE UN PAESE DEVASTATO DA OLTRE MEZZO SECOLO DI SELVAGGI INQUINAMENTI E SCARSISSIMI CONTROLLI IL SINDACO RIZZA, TENTA DI IMBAVAGLIARE L'INFORMAZIONE PER CONTINUARE A FARE INDISTURBATO QUELLO CHE SINORA HA FATTO, CIOE' NULLA
Giorno 8 ottobre 2009 la maggioranza della Commissione comunale al Bilancio (astensione dei due consiglieri di minoranza) ha approvato il “REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE VIDEORIPRESE E TRASMISSIONE DELLE SEDUTE DI CONSIGLIO COMUNALE”

Esso è composto di ben 10 (dieci ) articoli, una cosa veramente esagerata, imponente e inutilmente faraonica che entrerà in vigore subito dopo che il Consiglio comunale ne voterà l’esecutività.

Art. 1 Finalità
Art. 2 Funzioni
Art. 3 Autorizzazioni
Art. 4  Informazione sull’esistenza di telecamente
Art. 5 Rispetto della privacy
Art. 6 Tutela dei dati sensibili
Art. 7 Limiti di trasmissione e commercializzazione
Art. 8 Interviste
Art. 9 Norme di rinvio
Art. 10 Entrata in vigore

Leggendo anche distrattamente  il regolamento si arguisce che l’ Amministrazione comunale e il consiglio comunale vogliono dormire sogni beati e proseguire a fare i propri comodi senza rendere conto agli elettori del loro operato: guai a chi li sveglia, guai a chi evidenzia le loro malefatte,  le loro incongruenze, le loro prese di posizioni altalenanti e le loro inaffidabilità.

Qualcuno di questi signori, per oltre un anno, ha fatto ciò che ha voluto, raccontandoci di tutto e di più  solo perché nessuno ha osato verificare ciò che diceva  e  contraddirlo o, peggio, andare a controllarlo dentro il palazzo o mettere piede nell’aula  consiliare.  Quando qualcuno si è messo d’impegno andando a verificare  tutte le notizie che una stampa compiacente pubblicava  senza verificare  la realtà del cose, ecco che si scopre , tanto per fare un piccolo esempio, che Thapsos non è stata valorizzata affatto (nonostante i proclami pubblicati da certi organi di stampa)  ed è rimasta nell’identico stato comatoso in cui si trovava.



In queste ultime settimane è ’ bastata la presenza di una telecamera in aula e di un operatore attento,  nel corso di due riunioni,  convocate per discutere di rigassificatore,  per scoperchiare tutto un sistema fatto di arroganze, di malcelate intimidazioni, di amministrazione della cosa pubblica poco trasparente, di teatrini.



Le immagini di cotanti eccelsi comportamenti hanno iniziato a fare il giro del mondo entrando così nelle case di coloro che mai avevano assistito ad una riunione consiliare facendoli vomitare per lo sdegno.
La gente, non sentendosi più rappresentata da queste persone,  ha iniziato a prendere coscienza e a scendere in piazza schifata dai comportamenti ambigui di coloro che, con il loro voto,  avevano chiamato a rappresentarli dandogli  addirittura una delega in bianco.

E i nostri politici?  Apriti cielo, hanno avuto paura della folla che come un onda ha invaso  l’aula consiliare demolendo un anno di silenzi e di ambiguità. I politici paesanazzi  si sono stracciati subito le vesti  e in quattro e quattrotto hanno convocato il vice segretario comunale invitandolo a stilare un regolamento capace di porre fine  a  tante loro brutte figure e comportamenti  non certo da imitare.

Scarica il documento in pdf


Salvo Maccarrone, 09 ottobre 2009


 

 

 

© 2001-2008 Salvo Maccarrone
stats
 
www.maccarrone.da.ru - priolo.altervista.org - www.priolo.da.ru

Nuova Paura a Priolo per l'ennesimo
BOTTO ERG
13 ottobre 2008
Botto Erg del 13 ottobre 2008
 
NO all'anonimato
No all'anonimato su www.maccarrone.da.ru

Statistiche

 

statsGoogle2008