PRIOLO

GARGALLO

AMBIENTE-CULTURA-POLITICA-TURISMO-NEWS

priolo gargallo, priolo, salvo maccarrone, priolo, magnisi, thapsos, tapso, priolo gargallo, manomozza, basilica san foca, priolo

www.priolo.da.ru

 

  

                  

 

         

A volte è meglio tacere e sembrare stupidi che aprir bocca e togliere ogni dubbio! (Oscar Wilde)

Related Posts with Thumbnails

Rigassificatore: ABBIAMO DETTO NO
Ci scusiamo con Faiella ( e con tutti coloro che sinora non hanno ricevuto risposta alle proprie e-mail) per il ritardo con cui abbiamo pubblicato la sua preziosissima e-mail, che e' giunta in un momento in cui abbiamo dovuto seguire con molta attenzione l'evolversi di parecchi avvenimenti che riguardano il futuro della nostra cittadina.

Abbiamo detto No questo è lo slogan che gridavamo ieri sera nella manifestazione contro la realizzazione a Priolo del rigassificatore . Manifestazione alla quale hanno partecipato centinaia di cittadini con l'intento di ribadire e ricordare a chi di dovere di rispettare e far rispettare i nostri diritti e le nostre volontà quindi la manifestazione è stata un rinfresco alla memoria di coloro i quali a vario titolo in questa vicenda hanno detto o  non detto fatto o non fatto.



Certo potevamo e dovevamo essere molti ma molti di più e mi dispiace per quei cittadini, che con la loro assenza hanno perso l'occasione di riscattare la propria dignità; a voler anticipare coloro i quali si getteranno come avvoltoi per criticare o peggio strumentalizzare la manifestazione quelle persone erano e sono cittadini di Priolo o di altri paesi vicini interessati da questa vicenda. Io personalmente voglio esprimere per l'ennesima volta un mio personale pensiero o sfogo chiamatelo come volete in quel corteo erano tanti coloro i quali senza alcun colore politico sigla o bandiera hanno voluto con la propria presenza esprimere la propria testimonianza  contro chi con arroganza vuole ancora decidere della vita dei cittadini e delle sorti di questo territorio che avete maltrattato sfruttato sporcato tutto questo con la complicità di personaggi che badavano soltanto al proprio interesse con ricatti occupazionali o promesse di posti di lavoro o altro calpestando la dignità di coloro che  dovevano subire inermi.



Sarei un ipocrita a non ammettere che pure io ho le mie simpatie personali o politiche ecc ma di sicuro non influenzano in alcun modo il mio pensiero in merito a questa vicenda questo per stoppare coloro i quali ad ogni costo vogliono etichettare o fare apparire tutto frutto di regie esterne volendo così far credere che noi PRIOLESI non siamo in grado di decidere o capaci di avere delle opinioni su ciò che ci accade intorno e che influenza la nostra vita,  e tutto questo torno a ripetermi  perchè per decenni lo hanno sempre fatto altri evidentemente chi avrebbe già dovuto capirlo da tempo e cioè dopo il risultato del referendum ha ancora bisogno di richiami ad onorare le promesse fatte o i discorsi fatti in alcune occasioni con questo mi riferisco al mio sindaco il quale  indossando una bella maglietta bianca con sopra scritto NO AL RIGASSIFICATORE faceva intendere quale era il proprio pensiero in merito suo e di coloro i quali oggi con il consenso dei cittadini siedono nel palazzo in cui si dovrebbero fare gli interessi della comunità tutta.



Ed e' con rammarico il dover constatare che colui il quale nel discorso di insediamento diceva meglio re dei barbari che schiavo di Roma bene le voglio dire che i barbari ieri sera erano in piazza a manifestare e a chiedere che venga rispettata la volontà espressa nel referendum e avrebbero voluto vedere il proprio re con la maglietta di due anni fà con sopra la fascia tricolore. Ma credo che lei non sia neanche schiavo di Roma spero invece non sia schiavo di Genova in questo caso le proporrei di andare a fare il sindaco di quella città ma non dimentichi di portarsi dietro il rigassificatore perchè a Priolo proprio non lo vogliamo

Priolo 13/09/2009
Vincenzo Faiella

Sign Maccarrone le avevo inviato questo mio pensiero in data sopra indicata poi per motivi di lavoro sono stato fuori Priolo non avendo potuto seguire le vicende e ulteriori sviluppi poi mi sono aggiornato sulle ultime novità e ho potuto vedere il vergognoso spettacolo che i politicanti da teatrino hanno dato in occasione del consiglio comunale in quella sede dove dovrebbero essere rappresentati gli interessi dei cittadini davvero uno schifo le invio nuovamente il mio pensiero sicuro del fatto che verrà pubblicato sul suo sito  la saluto

Priolo, 27 settembre 2009


 

 

 

© 2001-2008 Salvo Maccarrone
stats
 
www.maccarrone.da.ru - priolo.altervista.org - www.priolo.da.ru

Nuova Paura a Priolo per l'ennesimo
BOTTO ERG
13 ottobre 2008
Botto Erg del 13 ottobre 2008
 
NO all'anonimato
No all'anonimato su www.maccarrone.da.ru

Statistiche

 

statsGoogle2008