PRIOLO

GARGALLO

AMBIENTE-CULTURA-POLITICA-TURISMO-NEWS

priolo gargallo, priolo, salvo maccarrone, priolo, magnisi, thapsos, tapso, priolo gargallo, manomozza, basilica san foca, priolo

www.priolo.da.ru

 

  

                  

 

         

L'abilità politica è l'abilità di prevedere quello che accadrà domani, la prossima settimana, il prossimo mese e l'anno prossimo. E di essere così abili, più tardi, da spiegare perché non è accaduto (Winston Churchill).

Related Posts with Thumbnails

PRIOLO NELLA MERDA - Chiusa la riunione consiliare per gravissimi motivi di "ordine pubblico"
La conduzione della seduta è sfuggita di mano al presidente del consiglio comunale, Orazio Valenti, per eccessiva tolleranza nei confronti di una maggioranza faziosa e arrogante  che vista la waterloo in cui si era cacciata, volendo salvare la faccia ha addirittura intimato ai giornalisti e tutti coloro che riprendevano l'evento, di spegnere le telecamere. 

Grazie alle vibrate proteste di chi scrive il presidente del Consiglio comunale ha soprasseduto  lasciando che si proseguisse nei filmare.

Nel frattempo alcuni elementi della maggioranza ci fanno sapere che l'idea di far spegnere le telecamere sarebbe giunta addirittura da due persone che noi sempre abbiamo considerato amiche, ovvero il vicesindaco Giovanni Parisi e il consigliere Santo Gozzo.  I nostri applausi a questi "amici". Bravi per questa grande lezione di democrazia, ma soprattutto di "amicizia" ultra decennale.



A ciò va aggiunto lo show personale del sindaco di Priolo, Antonello Rizza, che, con nostra somma sorpresa, ha rivelato doti di cabarettista e di teatrante navigato e che con la sua prosopopea si è piccato di lanciare attacchi personali a questo e a quell'altro con un ignobile percorso storico sulla nascita della zona industriale infarcito di dietrologia, arma ormai  eccessivamente usata e abusata di chi dice di essere per il SI al rigassificatore.

Insomma un  teatrino dell'immoralità  posto in essere grazie ad una ignobile convocazione di consiglio comunale che non prevedeva la replica delle persone offese e che ha consentito al sindaco Rizza di blaterare a senso unico.



Insoddisfatto il popolo dei NO al rigassificatore  per questa farsa immorale, mentre parecchi componenti delle truppe cammellate di Antonello Rizza, che dovevano rappresentare in aula il Si al rigassificatore e sostenere, quindi,  con applausi finti il sindaco, lentamente si sono defilati dall'aula.
Altri particolari "succosi" quando avremo finito di visionare tutto il materiale video girato in aula.

Salvo Maccarrone


 

 

 

© 2001-2008 Salvo Maccarrone
stats
 
www.maccarrone.da.ru - priolo.altervista.org - www.priolo.da.ru

Nuova Paura a Priolo per l'ennesimo
BOTTO ERG
13 ottobre 2008
Botto Erg del 13 ottobre 2008
 
NO all'anonimato
No all'anonimato su www.maccarrone.da.ru

Statistiche

 

statsGoogle2008