PRIOLO

GARGALLO

AMBIENTE-CULTURA-POLITICA-TURISMO-NEWS

priolo gargallo, priolo, salvo maccarrone, priolo, magnisi, thapsos, tapso, priolo gargallo, manomozza, basilica san foca, priolo

www.priolo.da.ru

 

  

                  

 

         

L'amore comincia con balli e canti e finisce con pene e pianti (Proverbio Popolare).

Related Posts with Thumbnails

NO RIGASSIFICATORE - Legambiente si appella al Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano
Al Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano Roma
e pc.:    
Al Ministro per l’Ambiente Roma
Al Presidente della Regione Sicilia 
All’assessore regionale al Territorio e Ambiente Palermo            All’Assessore reg.all’Industria Palermo
Al sig.Prefetto di Siracusa                                                           
Ai Sindaci dell’area ad alto Rischio di crisi Ambientale di Augusta-Priolo-Melilli-Siracusa-Solarino-Floridia
Agli organi di informazione

Sig.Presidente, ci rivolgiamo a Lei quale rappresentante massimo e garante della nostra Costituzione per renderla partecipe del grave  stato d’animo dei cittadini di questa provincia e più in particolare dei cittadini di Priolo, un comune al centro di un grande polo petrolchimico che ancora oggi piange i suoi cari morti di Tumore e di grave inquinamento ambientale.



Le vorremmo ricordare che Priolo si trova al centro di un grande polo industriale petrolifero e chimico responsabile di una grave crisi ormai riconosciuta da tutti ambientale, a causa dei gravi inquinamenti dell’aria, dell’acqua al benzene,del mare al mercurio,delle discariche abusive di rifiuti sparsi in tutto il territorio ed una serie ormai cronica ed inaccettabile per una convivenza pacifica di incidenti industriali ,ultimo nei giorni scorsi alle 4,00 del mattino un forte rumore per 20 minuti consecutivi ha svegliato e messo nel panico in piena notte centinaia di cittadini.



Oggi  a causa di tutto ciò ha reso la popolazione stanca di convivere con una industria che calpesta quotidianamente il diritto al vivere tranquillo, il tutto in nome di una occupazione instabile,precaria e senza futuro.

Le vorremmo ricordare che in questa zona così danneggiata,si vorrebbe costruire  un ulteriore impianto  ad alto Rischio di incidente industriale, cioè un Rigassificatore di Gas Naturale Liquefatto da parte di una società la ERG-SHELL, IONIO GAS, così da incrementarne la pericolosità dell’intera area.
Oggi finalmente per qualcuno, si stanno rilasciando le ultime autorizzazioni e ci si sta premurando a chiedere alla società un risarcimento del futuro danno chiamato “COMPENSAZIONE” in finanziamenti per opere pubbliche, in poche parole una MONETIZZAZIONE DEL RISCHIO al quale i cittadini devono continuare a sottostare, nonostante abbiano detto un chiaro NO al 97% nel Referendum consultivo del 16 Luglio 2007 , dove i cittadini di Priolo partecipando massicciamente con oltre il 58% degli aventi diritto ha fatto capire la propria e sovrana volontà.



Oltre al danno la beffa, di non decidere del proprio futuro. Un tradimento su tutti i fronti perpetrato dalla nostra classe politica che nel passaggio dall’opposizione al governo ha cambiato opinione  non facendo rispettare quell’opinione pubblica che si aspettava essere rappresentata. Facciamo appello pertanto alla sua massima carica affinché in questo paese si possa affermare quella coerenza politica che ad oggi non esiste e che non fa altro che allontanare sempre più le istituzioni dalla popolazione.

NELLA  FOTO ALLEGATA IL NOSTRO SINDACO E ALCUNI ATTUALI  ASSESSORI

Cordialmente
Legambiente
19 maggio 2009


 

 

 

© 2001-2008 Salvo Maccarrone
stats
 
www.maccarrone.da.ru - priolo.altervista.org - www.priolo.da.ru

Nuova Paura a Priolo per l'ennesimo
BOTTO ERG
13 ottobre 2008
Botto Erg del 13 ottobre 2008
 
NO all'anonimato
No all'anonimato su www.maccarrone.da.ru

Statistiche

 

statsGoogle2008