PRIOLO

GARGALLO

AMBIENTE-CULTURA-POLITICA-TURISMO-NEWS

priolo gargallo, priolo, salvo maccarrone, priolo, magnisi, thapsos, tapso, priolo gargallo, manomozza, basilica san foca, priolo

www.priolo.da.ru

 

  

                  

 

         

In questo momento vi sono 350 persone che leggono questa notizia.

Related Posts with Thumbnails

[email protected] - SI o NO, chi ha vinto? A chiederselo è un nostro lettore che risiede all'estero...NOSTRA RISPOSTA
SI o NO, chi ha vinto?

A chiederselo è un nostro lettore che risiede all'estero e che ci invia copia dell'articolo pubblicato in prima pagina da "La Sicilia" il 27 aprile 2009, "Il "Pro" canta vittoria".

"Sono un pò confuso -scrive il nostro lettore -su quanto scritto sul vostro sito e l'articolo. Personalmente sono contro il rigassificatore, mi trovo all'estero e non posso approfondire, potreste chiarire chi ha vinto? Il fronte del SI e del NO? Grazie, Natale Schifano".

NOSTRA RISPOSTA

Gent.mo Natale,
dalle urne di Melilli è uscito un risultato storico che boccia definitivamente la costruzione del rigassificatore Ionio Gas. Quindi hanno vinto i NO.

Putroppo siamo governati da una cattiva informazione asservita al potere economico e politico e che non tiene in nessun conto le esigenze di milioni di cittadini. Pertanto questa gente crede, come ha fatto incontrastata per ben 50 anni, di poter manipolare la realtà continuando a raccontare balle su balle per poter così confondere le menti dei cittadini onesti.

Il risultato referendario è NO. E NON VI SONO DUBBI.

Lo spiego personalmente con un mio commento che puoi leggere nel link sottostante, scaturito dalla pregevole analisi fatta da un luminare di questioni amministrative, contattato dal Comitato del NO:
NOSTRO COMMENTO

IN SINTESI:
Il perchè dell'errore in cui sono caduti i giornali, gli industriali e i politici che propendevano per il SI AL RIGASSIFICATORE , risiede nel famoso quorum da raggiungere per questa elezione. Secondo questi signori occorreva il 50% + 1 dei votanti per dichiarare VALIDO il referendum. Quindi se gli elettori, iscritti alle liste elettorali del comune di Melilli, sono 11.582 alle urne dovevano recarsi il 50%+1 di questi. Ma siccome alle urne si sono recati in 2.957 (cioè il 25,72%), di cui 2.846 hanno votato NO AL RIGASSIFICATORE e 111 Si, questi signori hanno esultato evidenziando il mancato raggiungimento del quorum e quindi la NON VALIDITA' del referendum consultivo.

TI E' CHIARO SIN QUI?
In realtà le cose stanno in maniera diversa.
Infatti lo STATUTO COMUNALE DI MELILLI, all'articolo 28 (Disciplina dei Referendum Consultivi) non parla di raggiungimento del quorum del 50% + 1 bensi recita testualmente:
"Per i Referendum Consultivi Comunali trovano applicazione le norme in vigore per i Referendum Consultivi Regionali. Con la stessa deliberazione di indizione dei Referendum dì cui al precendente art.27 il Consiglio Comunale disporrà i necessari adattamenti delle norme regionali per assicurare il loro corretto svolgimento".

E COSA DICONO le "norme in vigore per i Referendum Consultivi Regionali"?

L'articolo 28 della Legge Regionale n.1 del 10 febbraio 2004, la quale disciplina l'Istituto del Referendum nella Regione Siciliana, al comma 2 afferma testualmente:

"Il referendum consultivo è valido indipendentemente dal numero degli aventi diritto al voto che vi hanno partecipato".

PIU' CHIARO DI COSI' !!!!

Adesso il Consiglio Comunale di Melilli, entro 30 giorni, è obbligato per legge a prendere atto del NO AL RIGASSIFICATORE espresso dai Melillesi e adottare un provvedimento che sia in linea con il NO espresso dalla popolazione di Melilli: ovvero niente autorizzazioni alla costruzione del rigassificatore nel Comune di Melilli.

Spero tanto di aver diradato tutti i tuoi dubbi. E se ve ne fossero ancora ti invito a consultare i documenti ufficiali di cui ti riporto i links:

1 - LEGGE 10 febbraio 2004, n. 1. Disciplina dell'istituto del referendum nella Regione siciliana e norme sull'iniziativa legislativa popolare e dei consigli comunali o provinciali (vai ALL'ART. 28, comma 2)

LEGGE REGIONALE

2 - Comune di Melilli - STATUTO (vai all'art. 28)

STATUTO COMUNALE

Cordiali Saluti


Salvo Maccarrone

28 aprile 2009


 

 

 

© 2001-2008 Salvo Maccarrone
stats
 
www.maccarrone.da.ru - priolo.altervista.org - www.priolo.da.ru

Nuova Paura a Priolo per l'ennesimo
BOTTO ERG
13 ottobre 2008
Botto Erg del 13 ottobre 2008
 
NO all'anonimato
No all'anonimato su www.maccarrone.da.ru

Statistiche

 

statsGoogle2008