PRIOLO

GARGALLO

AMBIENTE-CULTURA-POLITICA-TURISMO-NEWS

priolo gargallo, priolo, salvo maccarrone, priolo, magnisi, thapsos, tapso, priolo gargallo, manomozza, basilica san foca, priolo

www.priolo.da.ru

 

  

                  

 

         

L'attività del cretino è molto più dannosa dell'ozio dell'intelligente (Anonimo).

Related Posts with Thumbnails

Melilli, referendun contro il rigassificatore: una vittoria strepitosa del Comitato del NO - LA STORIA SI RIPETE: DAVIDE BATTE GOLIA
Comunicato stampa integrale del Comitato Melillese "No rigassificatore":

Il comitato melillese no rigassificatore riscuote una vittoria strepitosa.
Il 96,2 % di NO contro il 3,7% di si.
I NO superano di gran lunga il numero delle firme raccolte per chiedere l’indizione.
A Melilli prevale il buon senso e i Cittadini scelgono la vita.
11.582 gli elettori iscritti ai quali vanno sottratti circa 3.000 domiciliati all’estero e pertanto esclusi, di fatto dalla consultazione. Vanno, pertanto computati 8.582 elettori effettivi.



Il numero dei votanti è stato, tuttavia, ulteriormente “scremato” da alcune circostanze negative; prima fra tutte quella relativa al fatto che, nella maggiore delle frazioni, gli elettori si sono trovati sul certificato elettorale, indirizzi, relativi ai seggi, non rispondenti alla realtà (foto sotto), per cui tantissimi sono tornati a casa interdetti e smarriti.



Inoltre, la presenza, davanti ai seggi, di elementi della Giunta e della maggioranza consiliare (foto sotto) che, insieme al Sindaco di Melilli, nei giorni antecedenti la celebrazione del referendum hanno diffuso un documento di indirizzo politico palesemente favorevole all’impianto, contraddicendo quanto dichiarato precedentemente e cioè l’intransigente opposizione allo stesso, (posizione della quale il Sindaco fece il suo cavallo di battaglia nella campagna elettorale) ha scoraggiato tantissimi elettori che hanno preferito evitare di assumere una posizione non consona al diktat ricevuto.



Altra circostanza negativamente influente è stata l’erronea informazione ai votanti, circa l’orario di chiusura dei seggi che, contrariamente a quanto di solito avviene nelle Amministratve e Politiche, è stato fissato alle ore 20.00 anziché alle 22.00, per cui moltissimi sono quelli che hanno trovato i seggi ormai chiusi.



A tale inconveniente il Comitato ha cercato di ovviare con volantini dedicati che, sebbene stampati a migliaia e lasciati nei principali punti di ritrovo del Comune, sono stati fatti “misteriosamente” sparire e con manifesti che sono stati “opportunamente” strappati da mano ignota.

Malgrado tutte le “astuzie” poste in essere dai sostenitori dell’astensionismo, primo fra questi colui che ha, di fatto, indetto il referendum, i Melillesi sono andati al voto raggiungendo il risultato brillante di cui sopra. Abbiamo visto con commozione anche invalidi con le stampelle trascinarsi fino all’urna e mamme con neonati in braccio andare a votare con le lacrime agli occhi.



Qualcuno obietta che non si è raggiunto il quorum, ma sconosce che lo stesso, anche a livello nazionale, è previsto solo per i referendum propositivi o abrogativi, ma non per quelli consultivi.

Quella di oggi è, pertanto, la vittoria di Melilli e una sconfitta politica di chi, dopo un discutibile, criticatissimo e palesemente partigiano documento di indirizzo politico (che si allega), ha preferito affidarsi all’astensionismo evitando un confronto sul merito della questione e confidando nella fallace escamotage del quorum.

Il Comitato ringrazia i fautori dell’astensionismo perché, incitando a non votare per evitare il raggiungimento del quorum (in effetti non necessario) anziché spingere i propri elettori a votare sì (nell’ovvio timore derivante dal segreto dell’urna) hanno aiutato il NO a trionfare come di fatto è stato.
Oggi Melilli comincia a scrivere la sua vera storia. Quella degli onesti e delle persone di buon senso.

Melilli 26/04/2009
COMITATO MELILLESE NO RIGASSIFICATORE


 

 

 

© 2001-2008 Salvo Maccarrone
stats
 
www.maccarrone.da.ru - priolo.altervista.org - www.priolo.da.ru

Nuova Paura a Priolo per l'ennesimo
BOTTO ERG
13 ottobre 2008
Botto Erg del 13 ottobre 2008
 
NO all'anonimato
No all'anonimato su www.maccarrone.da.ru

Statistiche

 

statsGoogle2008