PRIOLO

GARGALLO

AMBIENTE-CULTURA-POLITICA-TURISMO-NEWS

priolo gargallo, priolo, salvo maccarrone, priolo, magnisi, thapsos, tapso, priolo gargallo, manomozza, basilica san foca, priolo

www.priolo.da.ru

 

  

                  

 

         

Un giorno la paura bussò alla porta, il coraggio si alzò e andò ad aprire e vide che non c'era nessuno. (Martin Luther King)

Related Posts with Thumbnails

PRIOLO, ISAB ENERGY MOSTRA I SEGNI DELLA VECCHIAIA - Scoppia l'impianto 3.300 - PER IL GRAVISSIMO ALLARME ERA STATA PROGRAMMATA UNA EVACUAZIONE DEI CITTADINI?
Ancora fuoco, fiamme e paurosi boati che si sprigionano dagli impianti Isab, vecchi, obsoleti e, quindi, insicuri per le popolazioni di Priolo, Melilli, Augusta, Siracusa, Belvedere e Città Giardino.



Stavolta si è trattato di uno degli allarmi più pericolosi che viene indicato quale ALLARME ROSSO e che in genere prevede la messa in pratica del Piano di Emergenza Esterna agli stabilimenti. Questo pericolosissimo allarme ROSSO è scattato alle porte di Priolo nell'impianto 3003 della isab Energy ove, intorno alle 19:00 del 16 aprile 2009, si è verificata una esplosione seguita da fiamme indomabili.

Il pauroso incidente è stato dovuto alla vetustà degli impianti e , sicuramente, a mancate manutenzioni probabilmente dovute a tirchieria congenita. Non dimentichiamo che i proprietari dell'impianto, i Garrone, sono genovesi, universalmente indicati come "tirchi".

Per una perdita, da quell'impianto si è sprigionata una preoccupante fiammata che ha richiesto l'opera dei vigili del fuoco interni ed esterni allo stabilimento Isab.

Si è poi appreso che addirittura la Protezione civile comunale di Priolo era già pronta a mettere in azione il Piano di emergenza esterna che prevede la evacuazione della popolazione.

Va evidenziato che è da diverse settimane che l'aria di Priolo è appestata da gas, da odori di zolfo e di anidride solforosa. Quest'ultima, mentre scriviamo, entra copiosamente negli appartamenti anche con le finestre chiuse.



Per questa volta ci è andata bene in un'area industriale maledettamente insicura, con una sismicità di PRIMO GRADO capace di radere al suolo qualsiasi impianto, ove si vorrebbe allocare un rigassificatore.....

Salvo Maccarrone
17 aprile 2009


A Priolo e Melilli una "Bella" Pasqua e Pasquetta sotto una soffocante cappa di anidride solforosa


 

 

 

© 2001-2008 Salvo Maccarrone
stats
 
www.maccarrone.da.ru - priolo.altervista.org - www.priolo.da.ru

Nuova Paura a Priolo per l'ennesimo
BOTTO ERG
13 ottobre 2008
Botto Erg del 13 ottobre 2008
 
NO all'anonimato
No all'anonimato su www.maccarrone.da.ru

Statistiche

 

statsGoogle2008