PRIOLO

GARGALLO

AMBIENTE-CULTURA-POLITICA-TURISMO-NEWS

priolo gargallo, priolo, salvo maccarrone, priolo, magnisi, thapsos, tapso, priolo gargallo, manomozza, basilica san foca, priolo

www.priolo.da.ru

 

  

                  

 

         

La prima regola in politica è di non credere mai ad una notizia prima che non sia stata ufficialmente smentita (Anthony Jay).

Related Posts with Thumbnails

L'assessore all'Urbanistica del Comune di Priolo, Paolo Marotta, commenta criticamente il comizio dell'ex sindaco Massimo Toppi
Cari Concittadini, cari navigatori, sono Paolo Marotta Assessore All'Urbanistica nel Comune di Priolo, nella giunta del Sindaco Rizza.

Sono veramente disgustato sulle bugie che ancora una volta l'ex Sindaco Massimo Toppi, Domenica 8 Febbraio, ha saputo servire a quei pochi sostenitori che lo applaudivano, forse troppo di parte e sicuramente poco attenti a quello che l'attuale maggioranza ha saputo fare e concretizzare in questi sette mesi di amministrazione.

Il sottoscritto oltre a essere attualmente Assessore è stato Consigliere Comunale d'opposizione nella passata Amministrazione Toppi', e vi assicuro che io non sono affetto da nessuna patologia che mi faccia perdere la memoria (me lo ha confermato il mio Medico curante che guarda caso è proprio lui, Massimo Toppi). Ma dove era quel giorno il nostro ex Sindaco con la sua maggioranza quando si doveva votare il si al Referendum NO RIGASSIFICATORE?

Forse in qualche stanza dei bottoni pregando che i cittadini non andassero a votare perchè così gli era stato detto? Dove era quando la sua Giunta deliberò il pagamento delle bollette pazze degli anni dell'acqua al BENZENE?Perchè non ha provveduto la sua ex Giunta a far pagare le bollette a tempo dovuto visto che adesso per colpa sua, si trovano a dover affrontare spese pazzeshe a causa della sua cinica programmazione Politica-elettorale (in vista della candidatura del fratello)?

L'attuale Giunta bene ha fatto a rateizzare ulteriormente di 24 mesi le cifre più consistenti per venire incontro ai cittadini, e sanare così le malefatte di dieci anni di prese in giro ai contribuenti. Io sono del parere che l'Acqua è un bene dei cittadini del mondo, ma per legge, in un paese democratico le tasse e i servizi vanno pagati.

Cari Concittadini, cari e attenti navigatori tutti dovete sapere, per quanto riguarda il PIANO REGOLATORE GENERALE, quindi materia del mio Assessorato e del sottoscritto, che la faccia tosta del nostro ex Sindaco non ha eguali.

Si ricorda il nostro ex che nell'ultimo Consiglio Comunale utile della sua Amministrazione(Maggio 2008) arrivò in fretta e furia da votare il P.R.G.(Piano di Massima) senza che nessuna informativa o commissione fu fatta ai Consiglieri Comunali (me compreso) che dovevano assumersi la responsabilità di votarlo?Senza sapere se erano compatibili col voto? Rischiando di far invalidare un atto votato dal Consiglio(il tutto fu rinviato alla nuova Amministrazione), mettendo a rishio la fedina penale di quasi tutti i Consiglieri.Ricordo a tutti che l'incompatibilità riguarda la parentela fino al 4°grado ove nel Piano sono state apportate modifiche.

Questa Amministrazione, quindi l'Assessorato all'Urbanistica, appena insediatasi, presa visione della proposta del nuovo Piano di Massima, ha pensato (segno di grande democrazia mai fatto in passato) di informare tutti i cittadini interessati e tutti i Tecnici che esercitano nel nostro Comune, tramite la diffusione di cd contenente ,in formato pdf, il nuovo Piano con una richiesta di fornire ulteriori suggerimenti e modifiche sostenibili da apportare.Queste sono le modifiche di cui parla Toppi, e confermo che il piano che ci siamo ritrovati al 90 per cento è rimasto come lui ci ha ereditato, perchè per noi il rispetto di chi ci ha lavorato è fondamentale (Tecnici del Comune). Confermo e rassicuro ulteriormente che Contrada Talà come pure Contrada Diddino per la nuova Amministrazione rimangono zone da valorizzare, quindi zona "C"di espansione(al contrario della bugia detta dall'ex Pinocchio Sindaco Toppi).

La richiesta della nomina del Commissario è stato un atto di democrazia e rispetto dell'Amministazione nei confronti dei Consiglieri e del Consiglio,(visto l'ostruzionismo sfascista della sua opposizione) per non mettere a richio sia l'atto che il Consiglio, perdendo ulterirmente del tempo prezioso (in dieci anni perchè il nostro ex ha portato l'ultimo giorno utile il PRG al voto? Concittadini MEDITATE).Con questa procedura il Piano Generale definitivo potrà essere adottato al massimo entro un anno.

Priolo Gargallo li 09/02/2009
Con Simpatia
Paolo Marotta
Ass. All'Urbanistica


 

 

 

© 2001-2008 Salvo Maccarrone
stats
 
www.maccarrone.da.ru - priolo.altervista.org - www.priolo.da.ru

Nuova Paura a Priolo per l'ennesimo
BOTTO ERG
13 ottobre 2008
Botto Erg del 13 ottobre 2008
 
NO all'anonimato
No all'anonimato su www.maccarrone.da.ru

Statistiche

 

statsGoogle2008