PRIOLO

GARGALLO

AMBIENTE-CULTURA-POLITICA-TURISMO-NEWS

priolo gargallo, priolo, salvo maccarrone, priolo, magnisi, thapsos, tapso, priolo gargallo, manomozza, basilica san foca, priolo

www.priolo.da.ru

 

  

                  

 

         

Gli amici, come gli amori, non si cercano: si trovano (Roberto Gervaso).

Related Posts with Thumbnails

Addio a Mino Reitano - Dopo una lunga malattia si è spento il 27 gennaio 2009 uno dei protagonisti della canzone melodica italiana. Aveva 64 anni.
E' morto martedì sera 27 gennaio 2009 nella propria abitazione dopo una lunga malattia il cantante e autore Mino Reitano. Aveva 64 anni, viveva ad Agrate Brianza.
Calabrese d'origine e interprete della canzone nazional popolare, Reitano iniziò la sua carriera da giovanissimo, ricevendo riconoscimenti e realizzando concerti in tutto il mondo.
La sua è la storia del riscatto di un ragazzo meridionale e povero, ma animato da grandi intenzioni.



Emigrato con i fratelli in Germania negli anni '60, ad Amburgo si era esibito nello stesso locale dove cantavano i Beatles.
Dal debutto a Castrocaro nel '66, è stato uno dei grandi frequentatori di Canzonissima, ha partecipato quattro volte al Festival di Sanremo e a svariati show televisivi. Il suo debutto al Festival risale al 1967, con una canzone di Lucio Battisti, "Non prego per me".
Nel '68 arrivò in cima alla hitparade con "Avevo un cuore che ti amava tanto"; grande successo ebbe anche "Una chitarra cento illusioni", mentre nel '71 vinse il Disco per l'Estate "Era il tempo delle more".
L'ultima canzone nota è del 1989, "Italia", presentata a Sanremo. Da allora è stato soprattutto un personaggio televisivo.

I funerali si svolgeranno giovedì 29 gennaio 2009 ad Agrate Brianza.
Tanti i messaggi di cordoglio dal mondo dello spettacolo per l'artista che era malato da due anni e aveva subito due interventi.

28 gennaio 2009


 

 

 

© 2001-2008 Salvo Maccarrone
stats
 
www.maccarrone.da.ru - priolo.altervista.org - www.priolo.da.ru

Nuova Paura a Priolo per l'ennesimo
BOTTO ERG
13 ottobre 2008
Botto Erg del 13 ottobre 2008
 
NO all'anonimato
No all'anonimato su www.maccarrone.da.ru

Statistiche

 

statsGoogle2008