PRIOLO

GARGALLO

AMBIENTE-CULTURA-POLITICA-TURISMO-NEWS

priolo gargallo, priolo, salvo maccarrone, priolo, magnisi, thapsos, tapso, priolo gargallo, manomozza, basilica san foca, priolo

www.priolo.da.ru

 

  

                  

 

         

Mentre il manganello può sostituire il dialogo, le parole non perderanno mai il loro potere; perché esse sono il mezzo per giungere al significato e per coloro che vorranno ascoltare all'affermazione della verità.

Related Posts with Thumbnails

Sdegni tra sportivi - Il Presidente dell’ASD Nuoto Club Priolo denuncia comportamento antisportivo della società ASD Tapsos nuoto di Priolo
Riceviamo e pubblichiamo integralmente una lettera di sdegno redatta dal Presidente dell’ASD Nuoto Club Priolo:

Al Sig. SINDACO del Comune di Priolo Gargallo

ALL’ASSESSORE ALLO SPORT del Comune di Priolo Gargallo

Al COMITATO REGIONALE SICULO DELLA FEDERAZIONE ITALIANA NUOTO
PALERMO

ALLA REDAZIONE DI WWW.NUOTOSICILIA.IT

Oggetto: comportamento antisportivo della società ASD TAPSOS nuoto di Priolo Gargallo.

A malincuore e con profondo sdegno devo, nella qualità di presidente dell’ASD Nuoto Club Priolo ed ancor più come persona che si presta allo sport ormai da diversi decenni, denunziare formalmente un inaudito comportamento tenuto dalla società ASD Tapsos in occasione della organizzazione della 2^ Coppa Natale presso la loro sede in Priolo Gargallo.
Detta società Tapsos nuoto Priolo, ha risposto al ns. fax di iscrizione dei nostri atleti alle gare con un fax di rifiuto immotivato, e con motivazioni espresse telefonicamente a ns collaboratore con la semplice dizione « … non sono graditi».
Va da se che la motivazione espressa dalla ASD Tapsos è priva di qualunque pregio non solo formale ma anche sostanziale ed è comunque del tutto inspiegabile a maggior ragione quando si parla di sport.
Nel caso in esame la detta società ha voluto sottolineare “.. non mi fai simpatia e pertanto ad libitum e senza significativa giustificazione ti escludo”, aggravando così la sua posizione di fronte a tutta l’immagine dello sport, ancor più se si pensa che tale manifestazione è stata patrocinata dall’Amministrazione comunale di Priolo Gargallo, segnatamente dall’Assessorato allo Sport, e dimenticandosi volutamente che l’unica piscina comunale esistente in Priolo, dove da decenni si pratica l’attività sportiva, è quella del Centro Polivalente dove opera la nostra società ASD Nuoto Club Priolo.
Desidero aggiungere che la scrivente società ASD Nuoto Club Priolo ha sempre dimostrato nel tempo di tenere in considerazione TUTTE le realtà sportive valorizzando delle potenzialità dal punto di vista atletico ed agonistico, sottolineando il principio che il nuoto non è soltanto sport, bensì contatto tra gli atleti, socializzazione e formazione in ogni suo aspetto, tentando altresì di allontanare i ragazzi dall’ozio e sollecitandoli invece di sceverare le loro sane potenzialità.
L’atteggiamento tenuto dalla Tapsos nuoto stride fortemente con i principi di De Cubertin che ispirano lo sport mondiale, gli statuti delle Federazioni sportive, degli enti di promozione sportiva e di qualsiasi società sportiva che si definisca tale!
Premesso quanto sopra, non è possibile pensare che possa passare inosservato un comportamento inqualificabile dal punto di vista sportivo tenuto dall’ASD Tapsos nuoto, la quale esclude gratuitamente la società che mi onoro di rappresentare solo per una mancanza di “simpatia”.
Mi sento, quindi, investito pienamente di invocare giustizia nei confronti dei soggetti in intestazione ed ognuno secondo le rispettive competenze.
In vero, se dalla presente segnalazione non scaturiranno i dovuti opportuni provvedimenti, ciò costituirà una grande amarezza per il sottoscritto, che non ha certamente alcuna sete di vendetta, poiché ciò fuoriesce dalle proprie abitudini e dal proprio costume, ma certamente ne scaturirà una grande mortificazione per tutto lo sport e segnatamente anche per tutti gli atleti priolesi, che con costanza, devozione e sacrificio si sono impegnati per lunghissimo tempo al fine di contribuire non solo alla egoistica gioia personale ma anche a tutta quella del mondo sportivo che li circonda e cui hanno sempre prestato fiducia.
Siamo certi di un intervento opportuno a tutti i livelli che miri a stigmatizzare un tale ingiustificato comportamento, ciò al solo fine di rendere onore al merito nella forma e nella sostanza, rassicurando in tal modo tutti i sani e leali sportivi che il loro giudizio sarà sempre sottoposto a regole precise ed obbiettive e comunque uguali per tutti.
Tanto dovevo come persona e nella qualità di Presidente della ASD Nuoto Club Priolo, ed in attesa di un riscontro nelle adeguate forme, rimango in attesa unitamente a tutti i miei migliori amici, gli atleti della mia società.


Il Presidente dell’ASD Nuoto Club Priolo
Sig. Sebastiano Carpinteri
11 dicembre 2008


 

 

 

© 2001-2008 Salvo Maccarrone
stats
 
www.maccarrone.da.ru - priolo.altervista.org - www.priolo.da.ru

Nuova Paura a Priolo per l'ennesimo
BOTTO ERG
13 ottobre 2008
Botto Erg del 13 ottobre 2008
 
NO all'anonimato
No all'anonimato su www.maccarrone.da.ru

Statistiche

 

statsGoogle2008