PRIOLO

GARGALLO

AMBIENTE-CULTURA-POLITICA-TURISMO-NEWS

priolo gargallo, priolo, salvo maccarrone, priolo, magnisi, thapsos, tapso, priolo gargallo, manomozza, basilica san foca, priolo

www.priolo.da.ru

 

  

                  

 

         

Mentre il manganello può sostituire il dialogo, le parole non perderanno mai il loro potere; perché esse sono il mezzo per giungere al significato e per coloro che vorranno ascoltare all'affermazione della verità.

Related Posts with Thumbnails

Il consiglio comunale di Siracusa ha approvato ieri sera, senza alcun voto contrario, la variante al Parf (Programma di Attuazione della Rete Fognante).
Il consiglio comunale di Siracusa ha approvato ieri sera, senza alcun voto contrario, la variante al Parf (Programma di Attuazione della Rete Fognante). “Si tratta di una decisione molto importante – afferma Salvo Sorbello presidente della commissione urbanistica e lavori pubblici – a cui hanno contribuito tutti i gruppi politici presenti in consiglio comunale.

E’ stato dato il via libera alla variante per far scaricare in mare aperto e non più nel piccolo bacino del porto grande le acque provenienti dal depuratore Sogeas, e si provvederà anche a rimpinguare la falda nella zona della fonte Ciane per scopi agricoli. E’ stata inoltre colta l’occasione per rilanciare l’annosa questione dello scarico della fognatura della zona alta della città, che al momento avviene, senza la presenza di alcun depuratore, in contrada Targia. Vigileremo – sottolinea Sorbello – affinché, entro 120 giorni, venga presentata in consiglio una proposta concreta risolvere il gravissimo problema”.

Sorbello ha anche ringraziato i rappresentanti del Consorzio Asi, dell’Ias e del Consorzio Paludi Lisimelie per il fattivo contributo offerto per un esame completo della situazione e per le soluzioni prospettate.

“Con la variante al Parf verrà posta la parola fine all’inquinamento che si determina da più di vent’anni nel porto grande per l’immissione in un bacino ristretto, dai bassi fondali, di grandi quantità di acqua dolce depurata e potremo finalmente riutilizzare milioni di metri cubi del preziosissimo liquido – conclude Salvo Sorbello – che attualmente vengono invece prelevati dal nostro sottosuolo, con danni gravissimi per la salute e per l’ambiente”.

Siracusa 18 novembre 2008.


 

 

 

© 2001-2008 Salvo Maccarrone
stats
 
www.maccarrone.da.ru - priolo.altervista.org - www.priolo.da.ru

Nuova Paura a Priolo per l'ennesimo
BOTTO ERG
13 ottobre 2008
Botto Erg del 13 ottobre 2008
 
NO all'anonimato
No all'anonimato su www.maccarrone.da.ru

Statistiche

 

statsGoogle2008