PRIOLO

GARGALLO

AMBIENTE-CULTURA-POLITICA-TURISMO-NEWS

priolo gargallo, priolo, salvo maccarrone, priolo, magnisi, thapsos, tapso, priolo gargallo, manomozza, basilica san foca, priolo

www.priolo.da.ru

 

  

                  

 

         

In questo momento vi sono 125 persone che leggono questa notizia.

Related Posts with Thumbnails

QUANDO L’ARTE SICILIANA TOCCA LE VETTE DEL NORD… MOSTRA PERSONALE DI PITTURA DI UN PRIOLESE ( CARLO BAGLIONE) NELLA CITTA’ DI RAVENNA.

Carlo Baglione rappresenta il Maestro d’arte che ha forgiato il proprio talento in una di quelle classiche botteghe artigiane di una volta della città di Trapani con uno dei più bravi Pittori del passato, il grande Maestro Cafiero. Dopo alcune fasi in cui il suo girovagare lo ha condotto in varie parti d’Italia, il grande artista, da qualche anno, si è fermato a Priolo Gargallo, dove ha aperto la sua bottega e lì opera, traendo da tele bianche ignude immagini volumetriche, dense di vitalità che assumono forme ideico-realistiche. Il colore, elemento vivificante, imprime energia alle rappresentazioni grafiche che s’irradiano come brandelli di sogno a lenire le umane ferite tra le angosce del quotidiano vivere. Carlo Baglione mostra nei suoi dipinti il proprio mondo onirico, col quale la realtà metafisica si esplica, divenendo intelligibile.
L’artista ha partecipato a numerosissime Mostre in tutta la Sicilia, ha vinto diversi Concorsi a livello nazionale ed internazionale. E come raramente accade nel mondo artistico, i dipinti e l’estro pittorico di Carlo Baglione approdano oltre stretto. Ed un artista della nostra terra di Sicilia spicca il volo verso il Settentrione, esportando i colori siculi tra i meandri del nord, nella bella città di Ravenna, nella Galleria di via Ravegnana, con due Mostre Personali di Pittura, la prima è stata inaugurata il 4 Ottobre e si è conclusa giorno 18 Ottobre. L’evento ha riscosso notevole consenso di pubblico e ciò onora la nostra sicilianità che ha potuto trovare riscontro anche in territori a noi distanti. Il cuore isolano, infatti, si mostra in tutta la sua pudica semplicità attraverso i paesaggi naturali ed in tutta la sua complessità tramite sprazzi di evocazioni profonde che si generano in Carlo Baglione da uno studio dei canoni classici e da una rivisitazione allegorica della realtà secondo una visione personalizzata delle forme e degli stili. Il Critico d’arte ravennate, Gaetano Grifo, moderno mecenate, che ha riconosciuto nel “produrre immagini” di Baglione il talento estremo, ha pubblicato un Catalogo che uscirà per la seconda Mostra che si terrà presso la Sala del Consiglio della città di Ravenna dal 24 Gennaio al 7 Febbraio 2009. L’elegante Catalogo compie un viaggio nei tasselli dell’arte del Pittore, mettendo in risalto i lavori più rappresentativi del suo percorso artistico, intercalando il mondo realistico con quello del sogno in un passaggio armonico ad effetto. Il titolo della Mostra, che viene ripreso anche nel Catalogo, sarà “Tra sogno e realtà”, prendendo spunto dal “poetare con il colore” che è la sua forza interiore e che il Baglione esplica attraverso un uso sapiente di uno strumento delicato e voluttuoso come il pennello che segna frangenti di sogno in spazi quotidiani. La ricerca della propria interiorità è la volontà di liberare i dettami dell’intimo per farne paesaggi di vita. Ci auspichiamo che la volontà di mostrare i talenti artistici sia la leva che spinga il movimento delle risorse locali e che i galleristi siciliani riscoprano le doti territoriali, finanziandole ed esportandole oltr’isola per valorizzare il mondo dell’arte ancora troppo scarsamente attenzionato.
Maria Luisa VANACORE
19 ottobre 2008


 

 

 

© 2001-2008 Salvo Maccarrone
stats
 
www.maccarrone.da.ru - priolo.altervista.org - www.priolo.da.ru

Nuova Paura a Priolo per l'ennesimo
BOTTO ERG
13 ottobre 2008
Botto Erg del 13 ottobre 2008
 
NO all'anonimato
No all'anonimato su www.maccarrone.da.ru

Statistiche

 

statsGoogle2008