PRIOLO

GARGALLO

AMBIENTE-CULTURA-POLITICA-TURISMO-NEWS

priolo gargallo, priolo, salvo maccarrone, priolo, magnisi, thapsos, tapso, priolo gargallo, manomozza, basilica san foca, priolo

www.priolo.da.ru

 

  

                  

 

         

La suprema felicità della vita è sapere di essere amati per quelli che si è, e più precisamente, di essere amati nonostante quello che si è (Victor Hugo).

Related Posts with Thumbnails

PERLE AI PORCI - Lo sfascio che lascia ai posteri l'ex sindaco Massimo Toppi. DIECI LUNGHISSIMI ANNI DI LATITANZA SU CULTURA E ARCHEOLOGIA.
Chi sono le perle e chi sono i porci?

Le perle sono il patrimonio monumentale di una città e di cui gli abitanti dovrebbero andare fieri.

I porci invece sono coloro che non sono interessati alle cose belle ma solo alle radici, nel loro truogolo e in quel che gli riempie il ventre.

PRIOLO POSSIEDE UN PATRIMONIO ARCHEOLOGICO RICCO MA SENZA IDENTITA'
Il patrimonio monumentale di Priolo è abbastanza ricco ed interessante; vari possono essere gli itinerari e ci sono siti archeologici che non si possono mancare. Agli assetati di cultura Priolo offre tante possibilità su strade meno battute dal turismo convenzionale: c'è solo l'imbarazzo della scelta. Infatti nel territorio priolese interessanti e molteplici sono le tracce di insediamenti che vanno dall'Età del Bronzo all' Età Romana, Paleocristiana, Bizantina, dal Cinquecento all'Ottocento.



MA COME STANNO IN SALUTE QUESTI NOSTRI BENI CULTURALI?
Sono quasi tutti a brandelli, abbandonati, sporchi, assediati da ogni tipo di rifiuto (anche tossico e nocivo). Pochi attualmente i siti visitabili e per tutti gli altri, in totale abbandono, non si intravedono all'orizzonte iniziative concrete che consentano, non diciamo la "fruizione", ma almeno la "conservazione"


Caseggiato ex Saline di Priolo

Un tempo vi si produceva ottimo sale. Oggi, dopo la sua ristrutturazione, il caseggiato è stato abbandonato ad un triste destino. E' ubicato a ridosso del depuratore consortile Ias, in contrada Magnisi.


Accesso alla Penisola Magnisi

L'accesso ad uno dei più prestigiosi siti archeologici dell'occidente mediterraneo è ridotto ad una sorta di percorso di guerra ove è difficile persino accedere con le autovetture. Biciclette e ciclomotori rischiano addirittura la bucatura delle gomme.

Salvo Maccarrone, 01 agosto 2008


 

 

 

© 2001-2008 Salvo Maccarrone
stats
 
www.maccarrone.da.ru - priolo.altervista.org - www.priolo.da.ru

Nuova Paura a Priolo per l'ennesimo
BOTTO ERG
13 ottobre 2008
Botto Erg del 13 ottobre 2008
 
NO all'anonimato
No all'anonimato su www.maccarrone.da.ru

Statistiche

 

statsGoogle2008