PRIOLO

GARGALLO

AMBIENTE-CULTURA-POLITICA-TURISMO-NEWS

priolo gargallo, priolo, salvo maccarrone, priolo, magnisi, thapsos, tapso, priolo gargallo, manomozza, basilica san foca, priolo

www.priolo.da.ru

 

  

                  

 

         

Vivi la vita così come puoi, perchè come vuoi non puoi. (Jim Morrison)

Related Posts with Thumbnails

NO RIGASSIFICATORE IONIOGAS (Erg/Shell) - Ad un anno esatto dal referendum consultivo, Legambiente fa appello al neo Consiglio Comunale affinchè assuma un NO chiaro e netto rispettando così la volontà popolare
Durissimo documento del Circolo priolese di Legambiente sul rigassificatore IonioGas che ormai si è palesato come un "ulteriore specchietto per le allodole - sottolinea Legambiente - nel mare della disoccupazione siracusana. Il testo integrale di una Lettera Aperta.

Al Ministero dell’ambiente Roma
Al Presidente della Regione Sicilia
Al Presidente della provincia reg. di Siracusa
Ai sindaci della zona industriale Priolo-Melilli-Augusta
Ai cittadini dei comuni di Priolo-Augusta-Melilli
Agli organi di informazione

LETTERA APERTA
Oggi 15 Luglio, per i cittadini di Priolo e non solo,è una data da non dimenticare, in quanto ricorre il primo anniversario di un referendum che per la prima volta ha fatto esprimere la popolazione su un investimento ad alto Rischio che si vuole fare nella zona industriale di Priolo Augusta Melilli.

Ci riferiamo al terminale di Rigassificazione che ERG-SHELL vuole costruire nel nostro territorio dove la cittadinanza ha espresso parere NEGATIVO 97% NO
un risultato che lascia pochi dubbi sulla reale volontà popolare.Una data storica 15/16 Luglio del 2007,i cittadini di questo territorio votano NO ma la commissione nazionale sulla Valutazione di Impatto Ambientale calpestando la volontà dei cittadini ha detto si.

Ad oggi non è dato sapere i dettagli e le prescrizioni date nella VALUTAZIONE DI IMPATTO AMBIENTALE DA PARTE DEL MINISTERO PER L’AMBIENTE .
MA COME PREVEDIBILE,Ministero Ambiente,forze politiche e forze sindacali locali e nazionali hanno subito ceduto AL RICATTO OCCUPAZIONALE DI ERG-SHELL

-Tutto ciò, incuranti delle obiezioni e della netta opposizione della popolazione di Priolo e del deliberato unanime del consiglio comunale , della giunta e del sindaco precedente,che hanno espresso forte contrarietà al progettato rigassificatore.

-Tutto ciò, incuranti del parere negativo espresso dai cittadini di Priolo in due manifestazioni pubbliche dove è stato gridato forte e chiaro il NO al rigassificatore.

ULTERIORE SPECCHIETTO PER LE ALLODOLE, NEL MARE DELLA DISOCCUPAZIONE SIRACUSANA.
1500 POSTI DI LAVORO PER 3 ANNI E 100 POSTI TRA DIRETTI ED INDOTTO DEFINITIVI , METTENDO IN SECONDO PIANO I GRAVISSIMI PROBLEMI CHE ANCORA OGGI SOFFRE IL TERRITORIO IN TERMINI DI MANCATE BONIFICHE, INQUINAMENTO DELL’ARIA E DEL MARE, ACQUA INQUINATA AL BENZENE , AMBIENTE DEGRADATO E RISCHI DI INCIDENTI CONTINUI ED INACCETTABILI PER LA POPOLAZIONE DI PRIOLO.

FACCIAMO APPELLO AL NUOVO CONSIGLIO COMUNALE E AL NUOVO SINDACO AFFINCHE’ IN QUESTO PRIMO ANNIVERSARIO DAL REFERENDUM CONSULTIVO CONTRO IL RIGASSIFICATORE ,ASSUMA UN IMPEGNO CHIARO E NETTO PER IL RISPETTO DI QUELLA VOLONTA’ POPOLARE CHE SI E’IMPEGNATA A RAPPRESENTARE ;
UNA VOLONTA’ FORTE, CONTRO IL RIGASSIFICATORE.

LEGAMBIENTE
Pippo Giaquinta
15 luglio 2008


 

 

 

© 2001-2008 Salvo Maccarrone
stats
 
www.maccarrone.da.ru - priolo.altervista.org - www.priolo.da.ru

Nuova Paura a Priolo per l'ennesimo
BOTTO ERG
13 ottobre 2008
Botto Erg del 13 ottobre 2008
 
NO all'anonimato
No all'anonimato su www.maccarrone.da.ru

Statistiche

 

statsGoogle2008