PRIOLO

GARGALLO

AMBIENTE-CULTURA-POLITICA-TURISMO-NEWS

priolo gargallo, priolo, salvo maccarrone, priolo, magnisi, thapsos, tapso, priolo gargallo, manomozza, basilica san foca, priolo

www.priolo.da.ru

 

  

                  

 

         

Gli amici, come gli amori, non si cercano: si trovano (Roberto Gervaso).

Related Posts with Thumbnails

A BRUCOLI IL SANTUARIO DELLA MADONNA DI ADONAI RIMANE ANCORA CHIUSO - Don Palmiro Prisutto, rettore del Santuario, ci racconta la tragica telenovela

Finiscono i lavori di restauro,
l'impresa non paga le bollette Enel
il Rettore non può riattivare l'utenza elettrica
non si può fare il collaudo
il Santuario resta chiuso.



Don Palmiro Prisutto, rettore del Santuario, ci racconta la tragica telenovela:

"Sono terminati nella prima settimana di giugno (da oltre un mese) i lavori definiti di "restauro" del Santuario della MADONNA DI ADONAI in Brucoli.
Detti lavori (che dovevano iniziare nel dicembre 2006) erano iniziati nel mese di gennaio 2007 e dovevano essere conclusi nell'arco di 12 mesi.
I lavori invece si sono protratti per 18 mesi.
Il Rettore del Santuario auspicava una rapida consegna del Santuario una volta finiti i lavori per celebrarvi la messa d'estate e di potervi ospitare dei gruppi, come di consueto.

Purtroppo poiché all'impresa appaltatrice dei lavori, alla direzione lavori ed alla Protezione civile, non interessa la fruibilità del Santuario terminati i lavori non hanno avuto quella doverosa sollecitudine per riconsegnare il Santuario.
Si rischia di veder saltare anche quest'anno la celebrazione della festa della Madonna il prossimo cinque agosto.

Il Rettore, con rammarico, per questa esasperante lentezza burocratico-amministrativa, non ha potuto dare accoglienza ai numerosi gruppi che ne avevano fatto richiesta ed ha dovuto disdire l'impegno preso con altri gruppi già prenotati.
Il Rettore, fino alla data odierna, non ha potuto ancora neanche stipulare il contratto con l'Enel a causa della morosità dell'impresa che ha eseguito i lavori di restauro.

Si tenga presente che dal momento dell'approvazione del preventivo da parte dell'utente all'effettivo riallaccio l'Enel fa passare circa sessanta giorni lavorativi!

Rivelatisi pertanto inutili tutti gli approcci avuti in questi 40 giorni sia con l'impresa sia con gli uffici del genio civile di Siracusa sia con l'Enel il Rettore stigmatizza l'operato "non cooperativo" degli enti preposti e pertanto il prossimo sabato 12 luglio celebrerà la S. Messa davanti al Santuario alle ore 19.00 alla presenza della stampa e dei fedeli che interverranno.

In margine a tale celebrazione il Rettore illustrerà le altre iniziative che intraprenderà per ottenere la restituzione e la riapertura del Santuario.

Il Rettore
Sac. Prisutto Palmiro".

Comunicato stampa del 10 luglio 2008


 

 

 

© 2001-2008 Salvo Maccarrone
stats
 
www.maccarrone.da.ru - priolo.altervista.org - www.priolo.da.ru

Nuova Paura a Priolo per l'ennesimo
BOTTO ERG
13 ottobre 2008
Botto Erg del 13 ottobre 2008
 
NO all'anonimato
No all'anonimato su www.maccarrone.da.ru

Statistiche

 

statsGoogle2008