PRIOLO

GARGALLO

AMBIENTE-CULTURA-POLITICA-TURISMO-NEWS

priolo gargallo, priolo, salvo maccarrone, priolo, magnisi, thapsos, tapso, priolo gargallo, manomozza, basilica san foca, priolo

www.priolo.da.ru

 

  

                  

 

         

L'avvenire ci tormenta, il passato ci trattiene, il presente ci sfugge (Gustave Flaubert)

Related Posts with Thumbnails

Ci risiamo! Torna la pericolosa pozzanghera sullo svincolo ex-ASI denominato “Asse di penetrazione Melilli”.
Riceviamo e pubblichiamo un comunicato del consigliere provinciale di Melilli, Sebastiano Cannata.

"Le ripetute segnalazioni sia scritte che verbali fatte durante la presente legislatura (2003/08) dallo scrivente ai responsabili della Provincia Regionale (Assessore alla viabilità C. Spataro e Dirigente del settore nord ing. Scapellato, ultima la nota avente prot. Gen. Prov. Reg.le di SR del 06/11/2007) per evidenziare la precarietà e la pericolosità dello svincolo in oggetto, in cui oltre ad essere assente da sempre l’impianto d’illuminazione e la bitumatura della sede stradale talmente logora, corrosa ed in parte dissestata da rendere necessario il rifacimento totale della pavimentazione, si segnalava nel contempo l’esistenza di una gigantesca pozzanghera in piena corsia di decelerazione, impossibile da evitare per gli automobilisti in transito che vi giungono dalla ss.114 (direzione CT o SR), in quanto posta in piena curva.



Le pessime condizioni in caso di precipitazioni meteoriche dell’importantissimo snodo stradale in oggetto che conduce a Melilli, al centro commerciale EmmeZeta ed alle piccole e medie imprese che operano all’interno del piano ASI di c.da Bondifè, lo fanno sembrare un enorme acquitrino.
Ancora oggi, seppur sia stato già predisposto a fine dicembre u.s. dalla Provincia un intervento per eliminare il problema pozzanghera, rimuovendo l’ostruzione del canale di raccolta delle acque meteoriche, a distanza di soli due mesi lo stesso si è ripresentato come prima; ciò significa che non si è trattato di un intervento vero e proprio ma di un rimedio momentaneo.
A questo punto, ritenuto che la manutenzione predisposta da chi di competenza, non ha portato alcun frutto, si chiede un intervento urgente e definitivamente risolutivo al fine di salvaguardare almeno le condizioni minime di sicurezza stradale dello svincolo per evitare il verificarsi di spiacevoli incidenti".

Melilli (SR) – 26 febbraio 2008


 

 

 

© 2001-2008 Salvo Maccarrone
stats
 
www.maccarrone.da.ru - priolo.altervista.org - www.priolo.da.ru

Nuova Paura a Priolo per l'ennesimo
BOTTO ERG
13 ottobre 2008
Botto Erg del 13 ottobre 2008
 
NO all'anonimato
No all'anonimato su www.maccarrone.da.ru

Statistiche

 

statsGoogle2008