PRIOLO

GARGALLO

AMBIENTE-CULTURA-POLITICA-TURISMO-NEWS

priolo gargallo, priolo, salvo maccarrone, priolo, magnisi, thapsos, tapso, priolo gargallo, manomozza, basilica san foca, priolo

www.priolo.da.ru

 

  

                  

 

         

La calunnia disdegna i mediocri, si afferra ai grandi (Francesco Crispi).

Related Posts with Thumbnails

TOPPI, DIECI ANNI DI BLUFF - Priolo, via Pindemonte: FALLIMENTO DELLE VIE DI FUGA
I CONSIGLIERI COMUNALI DI PROGRESSO PRIOLESE E ALTRE SETTE FORZE POLITICHE DI CENTROSINISTRA sottolineano un decennio di intollerabili BLUFF del sindaco di Priolo Massimo Toppi.

Al sindaco
all’assessore ai Lavori Pubblici (LL.PP).

"I sottoscritti consiglieri comunali di PROGRESSO PRIOLESE Bruno limeri, Felice Pepe e Orazio Valenti (presidente del C.C.) in relazione al progetto di costruzione delle vie di fuga di via Pindemonte chiedono l’esecuzione integrale dell’opera originale che comprendeva anche il collegamento tra la Scuola media Manzoni e le cooperative di via Pindemonte stessa, inspigabilmente cassato dal Ministero nella fase esecutiva.



In realtà tale collegamento rappresenta una parte fondamentale del progetto, che aveva finalità essenzialmente di protezione civile, offrendo ai cittadini residenti in quelle zone una possibilità di fuga in caso di emergenza, oltre ad agevolare la mobilità entro il paese.

Viste tali finalità, nel caso vi fossero problemi economici, chiediamo al Sindaco Toppi, che accetta troppo spesso passivamente decisioni altrui senza minimamente tutelare i propri cittadini, di farsi carico di chiedere il finanziamento dell’opera alle aziende dell’area industriale.


Priolo G., 21 gennaio 2008.
I consiglieri comunali


TOPPI: LEONE FERITO
Nel video abbiamo immaginato le "roboanti" reazioni del sindaco Toppi dopo le massicce PICCONATE dei suoi ex alleati di governo, che lo smentiscono su tutto e che nei giorni scorsi, addirittura, lo avevano denunciato per aver utilizzato "FONDI PUBBLICI PER USI PRIVATI". In altre parole: il sindaco Toppi con i fondi pubblici intendeva, secondo la denuncia di Progresso Priolese, finanziare spese pubblicitarie (che nulla hanno a che fare con il Comune di Priolo) e, cosa gravissima, intendeva, con i soldi dei contribuenti, finanziare la campagna elettorale di suo fratello.

Salvo Maccarrone
05 febbario 2008


 

 

 

© 2001-2008 Salvo Maccarrone
stats
 
www.maccarrone.da.ru - priolo.altervista.org - www.priolo.da.ru

Nuova Paura a Priolo per l'ennesimo
BOTTO ERG
13 ottobre 2008
Botto Erg del 13 ottobre 2008
 
NO all'anonimato
No all'anonimato su www.maccarrone.da.ru

Statistiche

 

statsGoogle2008