PRIOLO

GARGALLO

AMBIENTE-CULTURA-POLITICA-TURISMO-NEWS

priolo gargallo, priolo, salvo maccarrone, priolo, magnisi, thapsos, tapso, priolo gargallo, manomozza, basilica san foca, priolo

www.priolo.da.ru

 

  

                  

 

         

La prima regola in politica è di non credere mai ad una notizia prima che non sia stata ufficialmente smentita (Anthony Jay).

Related Posts with Thumbnails

[email protected] - "Non desidero segnalare niente..."
Riceviamo e pubblichiamo per intero, come è ormai da anni nel nostro costume, una e-mail molto polemica inviataci da un navigatore che si firma "ninoban".

Ecco il testo a cui abbiamo dato risposta:

"Non desidero segnalare niente.
Volevo solo fare un appunto, sulla frase "Priolo cittadina a vocazione industriale imposta".
Ma che sarebbe Priolo senza l'industria??? intanto credo che non sarebbe diventato neanche comune.
Pensate a quante pizzerie, ristoranti supermercati, panifici, bar lavorano grazie all'industria per non parlare dell'edilizia e di tant'altro. Sono d'accordo che negli anni 60-80 è stato fatto uno scempio del nostro territorio, ma oggi le cose sono cambiate. mi ricordo che da piccolino quando passavo dalla Sincat mi dovevo tappare il naso, oggi no, quindi si è fatto molto sia per la sicurezza che per le emissioni nocive.



La colpa del malcontento priolese io la do ai politici che non hanno saputo amministrare bene, ho visitato sia Priolo che Melilli, e mi sono accorto da profano in materia che li si è investito molto più che a Priolo, infatti i melillesi non credo che sono tutti d'accordo a " no al rigassificatore ". comunque sono sicuro che questa e-mail non verrà pubblicata anche perchè il vostro sito è un sito a senso unico cioè vocato alla guerra contro le industrie, non è un sito dove c'e' un dibattito. Mi piacerebbe però che mi rispondeste anche in forma privata.

ninoban".
E-mail del 7 gennaio 2008".

Al nostro lettore abbiamo già risposto attraverso e-mail privata il cui testo pubblichiamo in questa area:

Carissimo Nino,
grazie per averci onorato di un Suo scritto.
Nonostante quello che scrive, Lei, come noi, appare figlio della rabbia che ci
pervade quotidianamente. E nella sua graditissima e-mail, non riesce nemmeno a camuffarla.
Le invio un link con la speranza di farla meglio riflettere:


Ciò che è emerso dal Convegno di Melilli del 23 novembre 2007 è agghiacciante: “Per 6 genitori su 10 è meglio vedere i figli in esilio che avvelenati dall’inquinamento industriale”.


Cordialità
www.maccarrone.da.ru

Priolo 07 gennaio 2008



05 marzo 2008 - Commento a questa e-mail


 

 

 

© 2001-2008 Salvo Maccarrone
stats
 
www.maccarrone.da.ru - priolo.altervista.org - www.priolo.da.ru

Nuova Paura a Priolo per l'ennesimo
BOTTO ERG
13 ottobre 2008
Botto Erg del 13 ottobre 2008
 
NO all'anonimato
No all'anonimato su www.maccarrone.da.ru

Statistiche

 

statsGoogle2008