PRIOLO

GARGALLO

AMBIENTE-CULTURA-POLITICA-TURISMO-NEWS

priolo gargallo, priolo, salvo maccarrone, priolo, magnisi, thapsos, tapso, priolo gargallo, manomozza, basilica san foca, priolo

www.priolo.da.ru

 

  

                  

 

         

In questo momento vi sono 125 persone che leggono questa notizia.

Related Posts with Thumbnails

Comitato melillese "NO RIGASSIFICATORE" - E' Pippo Annino il nuovo coordinatore. Il comitato si sveste così di eventuali panni politici mentre il sito web www.maccarrone.da.ru viene scelto quale autorevole punto di riferimento di tutte le iniziative del Comitato
"Finalmente Melilli si sta svegliando - recita un comunicato del Comitato diramato il 7 settembre 2007 - Gli anni della schiavitu’ sono finiti e gli schiavisti, ovunque si trovino e qualunque veste indossino, sentono il terreno mancar loro sotto i piedi". Il comitato invita tutti i melillesi a collegarsi al sito web www.maccarrone.da.ru il quale diviene così punto di riferimento delle battaglie del comitato. Il sito è noto in tutto il mondo e tra tutte le testate giornalistiche nazionali ed internazioni (che spesso non possono fare a meno di citarlo quando si parla dei veleni del triangolo industriale della morte). Adesso il sito dopo aver condotto a Priolo, insieme a pochi coraqggiosi (che però hanno coinvolto moltissime persone), la battaglia contro un rigassificatore inutile ma pericolosissimo per l'intera Sicilia, diviene una delle “bacheche” alle quali attingere per informazioni riguardanti l’attivita’ anche del Comitato Melillese.

Di seguito il testo integrale del comunicato stampa del Comitato melillese "No Rigassificatore":

"Ieri 06/09/2007 si e’ riunito in seduta plenaria il Comitato Melillese “No Rigassificatore”, in atto costituito da 82 componenti .
All’unanimita’ e’ stato nominato nuovo coordinatore il sig. pippo annino, irriducibile promotore di decine di battaglie a difesa dell’ambiente e della vita.
"Nella stessa seduta si e’ deciso di procedere subito alla raccolta firme; pertanto entro la prossima settimana si dara’ comunicazione alle autorita’ preposte e si iniziera’ la raccolta che, dati gli inequivocabili segnali che ci sono arrivati da tutta la cittadinanza, promette di essere fruttuosissima.

"I cittadini vengono costantemente informati su tutti gli aspetti del “problema rigassificatore” sia riguardo alla scarsa sicurezza, sia alle quasi inesistenti opportunita’ di lavoro, sia circa la nutrita legislazione nazionale ed europea che obbliga all’acquisizione del consenso delle popolazioni interessate (e non dei soli amministratori, come qualcuno cerca di far credere), sia circa la non strategicita’ dell’impianto, sia ancora sulla antieconomicita’ del progetto e sulle sue ricadute in tema di svalutazione degli immobili e terreni.

"Si ribadisce che tutte le informazioni sono documentate e le relative fonti sono disponibili in formato cartaceo e/o informatico per chiunque ce le chieda.
"Se la Ionio Gas ha creato un sito internet per l’informazione (in vero molto telegrafica, omertosamente incompleta e priva di qualsiasi riferimento documentale attendibile, si’ da apparire piu’ uno spot pubblicitario che una seria campagna informativa), noi abbiamo il nostro.

"Invitiamo tutti a collegarsi al sito www.maccarrone.da.ru che gia’ da tempo e’ una delle “bacheche” alle quali attingere per informazioni riguardanti l’attivita’ del comitato."In 36 giorni, da “quattro amici al bar” siamo diventati 82 e ci piovono addosso una valanga di richieste di adesione che rendono addirittura difficile aggiornare l’elenco dei componenti.

"Finalmente melilli si sta svegliando. gli anni della schiavitu’ sono finiti e gli schiavisti, ovunque si trovino e qualunque veste indossino, sentono il terreno mancar loro sotto i piedi.
"Dopo le ultime elezioni qualcuno pronuncio’ una frase profetica della quale ci innamorammo e che si sta realizzando : “Melilli e’ fatta ora facciamo i melillesi” (qualcuno meno signorile di chi la pronuncio’, forse pensava “ci siamo fatti Melilli, ora facciamoci anche i melillesi”) ebbene i melillesi si stanno facendo da soli e la piu’ alta e sublime manifestazione della loro essenza consapevole e autodeterminantesi e’ la loro voglia di manifestare la propria volonta’ di continuare a vivere e veder crescere i propri figli e cominceranno col dire no a questo scellerato progetto, e se cosi’ vuole il popolo, cosi’ sia fatto.

melili 07/09/2007
comitato melillese “no rigassificatore”


 

 

 

© 2001-2008 Salvo Maccarrone
stats
 
www.maccarrone.da.ru - priolo.altervista.org - www.priolo.da.ru

Nuova Paura a Priolo per l'ennesimo
BOTTO ERG
13 ottobre 2008
Botto Erg del 13 ottobre 2008
 
NO all'anonimato
No all'anonimato su www.maccarrone.da.ru

Statistiche

 

statsGoogle2008