PRIOLO

GARGALLO

AMBIENTE-CULTURA-POLITICA-TURISMO-NEWS

priolo gargallo, priolo, salvo maccarrone, priolo, magnisi, thapsos, tapso, priolo gargallo, manomozza, basilica san foca, priolo

www.priolo.da.ru

 

  

                  

 

         

Lo stupido parla del passato, il saggio del presente, il folle del futuro. (Napoleone Bonaparte)

Related Posts with Thumbnails

[email protected] - L'assessore alla polizia municipale, Salvatore Sullo, dorme sonni beati mentre la spiaggia di Marina di Priolo, a dispregio di qualsiasi regola, ritorna ad essere un grande e caotico accampamento saraceno - La riserva naturale delle ex Saline trasformata in pisciatoio e cacatoio pubblici
Su un quotidiano locale leggevamo proprio alcuni giorni orsono un trafiletto con cui, pomposamente, si evidenziava come il neo assessore alla polizia municipale, prof. Salvatore Sullo, si stava muovendo per evitare ingorghi lungo il litorale di Marina di Priolo ma soprattutto per controllare che non venissero installati tende, posteggiati camper e roulotte, accesi fuochi, etc. Ma le parole dell'assessore non sono state supportate dai fatti se si considera che la spiaggia è divenuta luogo di bivaccamento perenne. A denunciarlo è un nostro attento lettore il quale mette alla berlina tutte le porcherie che si stanno verificando lungo la spiaggia...

Ecco, in versione integrale, l'email del nostro navigatore:

"Salve, come cittadino di Priolo a stento riesco a convivere con le
vessazioni ambientali a cui è soggetto il nostro territorio, in particolare
la Marina di Priolo, ma sono un ottimista per natura e mi piace pensare ad
esempio che il nostro mare lotti contro tutti i continui maltrattamenti e
che la natura cerchi instancabilmente di uscire fuori e di rinascere (spesso
faccio immersioni nelle acque di Priolo e nelle coste della penisola di
Thapsos, e ho appurato che ancora ci sono bellezze che rivendicano il loro
diritto di esistere nonostante gli scempi ambientali).

"Come ogni buon ottimista mi permetto quasi di sognare che la natura ritorni
ai vecchi splendori, ma le mie speranze naufragano ancora e sta volta non
per l'ennesimo scempio ambientale causato dalle solite industrie, ma vedendo
che le nostre coste vengono prese d'assalto da vere e proprie carovane di
villeggianti che come antichi pionieri, si stanziano in piacevoli luoghi
all'apparenza senza legge ne ordine.


"Eppure la legge esiste, ed è pure scritta bella chiara su dei cartelli
piazzati lungo il litorale. E' quasi plausibile delle tende e qualche fuoco
la notte di S. Lorenzo o di Ferragosto, ma non è affatto tollerabile che la
spiaggia si trasformi in un grande campo disorganizzato di roulotte, camper,
tende e teloni per quasi tutto il mese di Agosto, con tutto ciò che questo
comporta.

"Quindi verrebbe quasi spontaneo chiedersi: perché in altre spiagge questo
non accade?
Forse perché qui è stato perpetrato di tutto quindi di tutto è lecito fare?
Perché in questo periodo la riserva delle saline deve fungere da grande wc
all'aperto e la penisola di Thapsos il parco giochi dove improvvisati
pescatori d'ogni età possono andare a distruggere bestiole che a stento
sopravvivono?

"Queste domande non hanno trovato una risposta concreta al comune, per questo ho deciso di scrivere questa lettera indirizzata a tutti coloro che come me hanno a cuore l'ambiente e la dignità di questo paese.
Anche se non si tratta dell'ennesimo stabilimento credo sia una questione
altrettanto importante per la nostra comunità; spero possa nascere anche un
articolo sul sito. Allego una foto.
Cordiali saluti a presto".

Priolo, 20 agosto 2007


 

 

 

© 2001-2008 Salvo Maccarrone
stats
 
www.maccarrone.da.ru - priolo.altervista.org - www.priolo.da.ru

Nuova Paura a Priolo per l'ennesimo
BOTTO ERG
13 ottobre 2008
Botto Erg del 13 ottobre 2008
 
NO all'anonimato
No all'anonimato su www.maccarrone.da.ru

Statistiche

 

statsGoogle2008