PRIOLO

GARGALLO

AMBIENTE-CULTURA-POLITICA-TURISMO-NEWS

priolo gargallo, priolo, salvo maccarrone, priolo, magnisi, thapsos, tapso, priolo gargallo, manomozza, basilica san foca, priolo

www.priolo.da.ru

 

  

                  

 

         

Non date fede ai vecchi manoscritti, non credete una cosa perché il vostro popolo ci crede o perché ve l'hanno fatto credere dalla vostra infanzia. Ad ogni cosa applicate la vostra ragione; quando l'avrete analizzata, se pensate che sia buona per tutti e per ciascuno, allora credetela, vivetela, e aiutate il vostro prossimo a viverla a sua volta (Gauthama Siddharta Buddha).

Related Posts with Thumbnails

NO RIGASSIFICATORE ERG/SHELL - L'eurodeputato Raffaele Lombardo: "Al referendum di domenica 15 e lunedì 16 luglio 2007 possiamo dimostrare che i siciliani non siamo carne da macello ma che sappiamo anche indirizzare le scelte che ci riguardano".
Grande successo di pubblico per la manifestazione "Votiamo NO allo scempio del territorio" tenutasi ieri pomeriggio a Priolo Gargallo, allo scopo di dibattere le ragioni del NO al nuovo impianto di rigassificazione che dovrebbe sorgere nel polo petrolchimico più grande d'Europa.



Una sala gremita di cittadini priolesi, melillesi, augustani, siracusani, ha attentamente ascoltato gli interventi dei relatori, Prof. Luigi Solarino, ordinario di chimica industriale all'Università di Catania e del Dott. Giacinto Franco, pediatra, che hanno informato gli intervenuti sulle possibili conseguenze di un incidente all'impianto di rigassificazione.

Sono poi intervenuti i sindaci di Augusta e Melilli che si sono apertamente espressi contro la costruzione del rigassificatore mentre il sindaco di Priolo ha richiamato l'importanza del referendum dei prossimi 15 e 16 luglio.

Ha coordinato i lavori il segretario provinciale del MPA Salvo Sorbello, che, introducendo, ha ripercorso le tappe della battaglia contro il rigassificatori. "Vogliamo poter decidere a casa nostra - ha detto Sorbello - senza che nessuno venga ad imporci scelte calate dall'alto. La Erg si era opposta al referendum, voleva tappare la bocca alla democrazia. Il Tar ha dato ragione ai movimenti ed il referendum si celebrerà".

Anche Pippo Gennuso, parlamentare regionale del MPA, prendendo la parola si è dichiarato contrario alla costruzione dell' impianto.

Angelo Musumeci, Presidente del Comitato pro referendum contro il rigassificatore, ha ribadito la inopportunità della scelta del sito industriale siracusano ed ha rimarcato le ragioni per le quali votare NO.

E' poi stata la volta dell'Assessore regionale al Territorio ed Ambiente, Rossana Interlandi, che ha annunciato il parere negativo sulla Valutazione di Impatto Ambientale. "In Sicilia, allo stato, non si deve parlare di nuovi impianti industriali - ha detto l'Assessore Interlandi - ma di riconversione e bonifica. I posti di lavoro verranno da lì, non certo dalla costruzione di nuovi stabilimenti od impianti per la produzione di energia. Per questo non ho problemi ad affermare che il parere, da parte dei miei uffici, non potrà che essere negativo".


Ha concluso i lavori l'eurodeputato Raffaele Lombardo che ha sposato la causa contro i rigassificatori fin dall'inizio. Lombardo, intervenendo, si è espresso
duramente contro i "poteri forti". "Da sempre la Sicilia ha aperto la porta
all'invasore. Domenica 15 e lunedì 16 luglio possiamo dimostrare il
contrario. Possiamo dimostrare, con l'impegno di tutti noi - me compreso - che i siciliani non siamo carne da macello ma che sappiamo anche indirizzare le scelte che ci riguardano. Per questo il mio impegno sarà massimo, come spero sia il vostro. E' una necessità, per il futuro delle nostre famiglie, per il nostro territorio e perché, chi oggi ci sfrutta giorno dopo giorno, impari a rispettarci. Solo così non dovremo più parlare di bambini malformati, di mercurio nei fondali del mare siciliano o di scelte subite sulla nostra pelle".

Priolo, 10 giugno 2007


 

 

 

© 2001-2008 Salvo Maccarrone
stats
 
www.maccarrone.da.ru - priolo.altervista.org - www.priolo.da.ru

Nuova Paura a Priolo per l'ennesimo
BOTTO ERG
13 ottobre 2008
Botto Erg del 13 ottobre 2008
 
NO all'anonimato
No all'anonimato su www.maccarrone.da.ru

Statistiche

 

statsGoogle2008