PRIOLO

GARGALLO

AMBIENTE-CULTURA-POLITICA-TURISMO-NEWS

priolo gargallo, priolo, salvo maccarrone, priolo, magnisi, thapsos, tapso, priolo gargallo, manomozza, basilica san foca, priolo

www.priolo.da.ru

 

  

                  

 

         

La suprema felicità della vita è sapere di essere amati per quelli che si è, e più precisamente, di essere amati nonostante quello che si è (Victor Hugo).

Related Posts with Thumbnails

Il consiglio comunale di Priolo dice "NO" alla costruzione del terminale di rigassificazione Erg - La "Sindrome di Nimby" è una malattia che ha contagiato Garrone & Soci
Il consiglio comunale di Priolo, rappresentando l’intera popolazione priolese, ha espresso, ufficialmente e senza trucchi, la netta opposizione alla costruzione del rigassificatore Erg-Shell (Jonio Gas) nel triangolo della morte Priolo-Augusta-Melilli. L’atto di unanime rigetto del nuovo progetto Erg è contenuto in una “Mozione di indirizzo politico” avente per oggetto “Osservazioni e pareri in tema di valutazione d’impatto ambientale (VIA) contro l’autorizzazione alla realizzazione da parte della società Ionio Gas di un terminale di rigassificazione di GNL e delle opere connesse nella zona industriale Priolo-Augusta-Melilli”. Esso è sottoscritto da 18 consiglieri su 20 poiché nel corso della riunione consiliare due consiglieri di maggioranza non erano presenti in aula.



Era un atto dovuto, a tutela del territorio priolese e dei suoi abitanti, dopo che la Ionio Gas, il 16 aprile scorso, aveva chiesto al Ministero dell’Ambiente e della tutela del territorio il parere “obbligatorio” sulla valutazione di impatto ambientale, per la costruzione del tanto osteggiato rigassificatore. Di conseguenza dopo che la Ionio Gas ha pubblicizzato tale richiesta anche a mezzo stampa appariva doveroso, soprattutto per coloro che ne hanno interesse (Priolo, Augusta, Melilli ed altri), di esprimere pareri e osservazioni sulla richiesta di costruzione di un impianto di rigassificazione in un’area gia abbondantemente satura di insidie e di pericoli.

Garrone & C. in preda alla “Sindrome di Nimby”

A questo punto i priolesi tutti si augurano che prevalga il buon senso e che la Erg, già abbastanza beneficiata dai priolesi (che gli hanno permesso di costruire stabilimenti a grande rischio come Isab e Isab Energy, nonché una serie infinita di elettrodotti, oleodotti, e la recentissima interconnessione e tant’altro), la smetta di accanirsi contro un territorio abbondantemente massacrato (accusando i suoi abitanti di essere in preda alla “sindrome di Nimby) pensando di trasferire il progetto di rigassificazione nella loro terra d’origine, ovvero la Liguria. Ma abbiamo il sospetto che siano proprio Garrone & C. ad avere ormai contratto in maniera gravissima la “sindrome di Nimby”, proponendo impianti pericolosissimi non nei loro cortili ma a casa degli altri.

Salvo Maccarrone, 03 maggio 2007


 

 

 

© 2001-2008 Salvo Maccarrone
stats
 
www.maccarrone.da.ru - priolo.altervista.org - www.priolo.da.ru

Nuova Paura a Priolo per l'ennesimo
BOTTO ERG
13 ottobre 2008
Botto Erg del 13 ottobre 2008
 
NO all'anonimato
No all'anonimato su www.maccarrone.da.ru

Statistiche

 

statsGoogle2008