PRIOLO

GARGALLO

AMBIENTE-CULTURA-POLITICA-TURISMO-NEWS

priolo gargallo, priolo, salvo maccarrone, priolo, magnisi, thapsos, tapso, priolo gargallo, manomozza, basilica san foca, priolo

www.priolo.da.ru

 

  

                  

 

         

In questo momento vi sono 125 persone che leggono questa notizia.

Related Posts with Thumbnails

SI AL REFERENDUM CONTRO IL RIGASSIFICATORE ERG-SHELL - Salvo Fortuna: "Il Referendum cittadino è uno strumento democratico, che ci restituirà quella dignità che a noi priolesi, da troppo tempo, è stata tolta".
Pubblichiamo l'appassionato intervento del consigliere comunale Salvatore Fortuna fatto nel corso della riunione consiliare del 12 aprile2007 in merito all'argomento "Indizione di Referendum Consultivo Cittadino sul Rigassificatore". Si tratta di una brevissima ma intensa cronistoria di ciò che accadde all'incatevole borgo di pescatori di Marina di Melilli a seguito dell'installazione, a suon di tangenti e diffuse corruzioni, della raffineria Isab.

"La storia si ripete, sono trascorsi circa trenta anni da quando con un colpo di spugna, decisero di cancellare dalla cartina geografica, un borgo marinaro chiamato " Marina di Melilli". Già allora la Società Isab, oggi Erg, scelse e decise di costruire la propria Raffineria in quella zona. Fu così che installarono lo Stabilimento presso Marina di Melilli, cancellando così storie e ricordi di quell'incantevole borgo.
Oggi non ne hanno ancora abbastanza, infatti ripropongono di costruire un
nuovo mostro, chiamato Rigassificatore, da piazzare guarda caso a due
passi dalla cittadina di Priolo Gargallo. Nel caso di Marina di Melilli, almeno ebbero il buon senso di risarcire gli abitanti, espropriando le abitazioni.
"Ma nel caso del Rigassificatore, pretendono di collocarlo alle spalle delle
civili abitazioni priolesi, senza nemmeno dire: "scusate il disturbo".

Come si possono ignorare e calpestare dodicimila abitanti, che con i
sacrifìci degli operai del petrolchimico, hanno messo su queste case.
"La popolazione odierna, a differenza di quella di trenta anni fa, vanta un
grado di istruzione più alto; ma serve a ben poco se tutti noi, non
riusciamo a farci rispettare lasciandoci trattare come pecore, incapaci di
dire la loro opinione.

"Ecco perché ci appelliamo al diritto sacrosanto di utilizzare il Referendum
come strumento democratico, che ci restituirà quella dignità, che a noi
priolesi da troppo tempo è stata tolta.

Consigliere comunale, Salvatore Fortuna.
Priolo G.llo, 12/04/2007".


 

 

 

© 2001-2008 Salvo Maccarrone
stats
 
www.maccarrone.da.ru - priolo.altervista.org - www.priolo.da.ru

Nuova Paura a Priolo per l'ennesimo
BOTTO ERG
13 ottobre 2008
Botto Erg del 13 ottobre 2008
 
NO all'anonimato
No all'anonimato su www.maccarrone.da.ru

Statistiche

 

statsGoogle2008