PRIOLO

GARGALLO

AMBIENTE-CULTURA-POLITICA-TURISMO-NEWS

priolo gargallo, priolo, salvo maccarrone, priolo, magnisi, thapsos, tapso, priolo gargallo, manomozza, basilica san foca, priolo

www.priolo.da.ru

 

  

                  

 

         

Le promesse, in politica, si possono anche non mantenere, ma bisogna saperle fare (Roberto Gervaso).

Related Posts with Thumbnails

NO RIGASSIFICATORE ERG/SHELL - Anche il consiglio comunale di Palazzolo dice no al rigassificatore
Avvertiamo i lettori che, per dovere di cronaca siamo costretti, ancora una volta, ad evidenziare come in questo articolo, apparso sul quotidiano "La Sicilia" il 20 dicembre 2006, non si menziona nè Erg e neppure Shell quasi che quel rigassificatore non avesse alcuna paternità. Sicuramente non per colpa dell'estensore dell'articolo l'informazione risulta pertanto parziale, scorretta e faziosa.

Di seguito il testo integrale dell'articolo pubblicato da "La Sicilia" il 20 dicembre 2006:

NO AL RIGASSIFICATORE DI PRIOLO
Palazzolo. Mozione approvata dal Consiglio comunale e petizione popolare.

PALAZZOLO. Un no al rigassificatore nella zona industriale di Priolo viene dal Consiglio comunale, che considera rischioso aggiungere un simile impianto. Il civico consesso ha approvato la mozione, presentata dal gruppo di Alleanza Siciliana, per sollecitare il Governo nazionale, la Regione e tutti gli enti coinvolti nel procedimento a sospendere ogni attività volta al rilascio di autorizzazioni per la costruzione dell’impianto se prima non verranno coinvolte le popolazioni
interessate, così come prescrive la normativa europea.
«Non si tratta di un’aprioristica e qualunquista negazione di ipotesi di sviluppo nel campo dell’approvvigionamento energetico - ha dichiarato il relatore Francesco Magro - ma di una presa d’atto della inopportunità e della pericolosità, alle condizioni attuali, di stoccare centinaia di migliaia di metri cubi di gas accanto a raffinerie e fabbriche chimiche e di far attraccare le navi gasiere nei pressi di una base Nato che a volte accoglie sommergibili dotati di
testate nucleari.
«Vero - continua il capogruppo di As in consiglio comunale - che i rigassificatori sono, anche se non al 100%, statisticamente alquanto sicuri. Ma la concentrazione nello stesso sito di tanti stabilimenti a rischio d’incidente rilevante consiglia per lo meno una bonifica di quanto già esiste
nel polo industriale o lo spostamento del rigassificatore altrove perché lì, nel cosiddetto triangolo della morte Augusta-Melilli-Priolo, nel caso di incidente o di attentato terroristico, in base a specifici studi, le conseguenze sarebbero
pari a quelle provocate da diverse bombe atomiche e verrebbe distrutto tutto quanto si trovi nel raggio di 55 km. Per questa ragione la mozione è stata presentata anche a Palazzolo e sarà trasmessa anche a tutti i comuni del siracusano e a tanti del catanese e del ragusano».
Secondo As sarebbe meglio destinare i soldi necessari alla costruzione del rigassificatore per incrementare la capacità di attingere energia da fonti rinnovabili. «Perché - conclude Magro - non investire le stesse risorse economiche in una proiezione di medio-lungo periodo, perl’utilizzazione del sole?».
Nei prossimi giorni anche a Palazzolo sarà possibile firmare la petizione per dire no al rigassificatore a Priolo.

PAOLO VALVO


 

 

 

© 2001-2008 Salvo Maccarrone
stats
 
www.maccarrone.da.ru - priolo.altervista.org - www.priolo.da.ru

Nuova Paura a Priolo per l'ennesimo
BOTTO ERG
13 ottobre 2008
Botto Erg del 13 ottobre 2008
 
NO all'anonimato
No all'anonimato su www.maccarrone.da.ru

Statistiche

 

statsGoogle2008