PRIOLO

GARGALLO

AMBIENTE-CULTURA-POLITICA-TURISMO-NEWS

stats

priolo gargallo, priolo, salvo maccarrone, priolo, magnisi, thapsos, tapso, priolo gargallo, manomozza, basilica san foca, priolo

www.priolo.da.ru

 

  

                  

 

         

 

 

NO RIGASSIFICATORE IONIOGAS

 

Il Tar non si esprime ancora sull'ammissibilità del referendum consultivo per dire NO al rigassificatore Erg- I legali della Erg battono i pugni sul tavolo


Nessuna sentenza esce dal Tar . L'Erg non vuole creare un precedente e vuole uscire vittoriosa anche dalle cause già perse. Questo il motivo per cui i legali della Erg/Shell (Ionio Gas) hanno iniziato a puntare i piedi al Tar, "urlando come forsennati battendo i pugni sul tavolo". Se tali comportamenti, riferiti da alcuni cittadini che hanno partecipato al sit-in davanti al Tribunale Amministrativo Regionale di Catania, fossero veri allora c'è da preoccuparsi fortemente perchè ci troveremmo di fronte ad atteggiamenti mafiosi e da conquistatori. Che andrebbero immediatamente perseguiti da coloro che ancora credono in uno Stato di diritto.



Al Tar si sta dibattendo sull'ammissibilità o meno del referendun consultivo indetto dal Consiglio comunale di Priolo dopo la sospensiva della data referendaria (che era stata fissata per il 10 giugno 2007) richiesta dalla Ionio Gas (Erg/Shell) società che vorrebbe costruire un rigassificatore in un'area già abbondantemente satura di massicci inquinamenti di cielo, terra e mare, aggredita da pericoli di ogni genere e dove nulla si è fatto per la sicurezza.

L'interrogativo che sta echeggiando tra le pareti del Tar di Catania è uno solo, ed è rivolto alla Erg: "Come mai questo accanimento della Erg contro il Comune di Priolo, il Consiglio comunale e l'intera popolazione?".
L'Erg , pur sapendo di essere in torto, insiste perchè "Non si può creare un precedente" che la vede sconfitta su tutti i fronti.

Ma allora questo referenfum è ammissibile o no?
Per gli avvocati che difendono le ragioni del Comitato cittadino e quindi oltre 12 mila priolesi non ci sono dubbi: l'impugnazione della Ionio gas "e inammissibile per carenza di interesse".
Quale interesse ha la Ionio Gas a non far celebrare un semplicissimo ed innocuo referendum consultivo al fine di conoscere l'opinione della popolazione di Priolo sul terminale di ricezione, stoccaggio e rigassificazione GNL?

La risposta a questa semplice domanda basterebbe a bocciare l'arroganza della Erg.

Salvo Maccarrone, 08 giugno 2007


     

© 2001-2009 Salvo Maccarrone
stats
 
www.maccarrone.da.ru - priolo.altervista.org - www.priolo.da.ru

statsGoogle2008